martedì 24 dicembre 2013

Auguri



Quello che vorrei dirti in me
non è pensiero ancora,
per questo io non trovo le parole
che guidino i tuoi passi alla mia casa.
Altri sanno cercarle molto meglio:
i loro scritti stendono tappeti,
hanno parole come luminarie
mentre le mie strade son sterrate,
un poco buie e molto polverose.
Sono rimasta com'ero da bambina:
per farmi stare buona e ben seduta
mi davano una penna e un po' di carta.
Ho camminato su fogli solitari.
Scusa se io non so
accendere parole come stelle,
ho solo qualche lucciola negli occhi
e il mio sorriso.

Riyueren

8 commenti:

  1. E il tuo sorriso vale piu' di mille parole, buon Natale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio, Dony..Auguri anche a te!Buon 2014!!

      Elimina
  2. Le lucciole sono luci meravigliose che conducono in un mondo misterioso fatto di sogni e meraviglia...insegnano un cammino che fa bene al cuore...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima, anche il cammino dell'amicizia fa bene al cuore. Grazie che ci sei.

      Elimina
  3. Dolce amica, i miei più splendidi auguri. BUON ANNO!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Paolo, auguri anche a te.Spero tu ti sia rimesso in salute e che il Nuovo Anno prosegua in serenità.

      Elimina