mercoledì 5 settembre 2012

Caleidoscopio

Kaleidoscope


Così il mio sguardo
si fa di te prezioso
in meraviglia.

Riyueren



Caleidoscopio


Nella mano sinistra, quel vecchio caleidoscopio, (comprato da Futura, così tanti anni fa, un negozio che non esiste più)... mentre la mano destra regge la fotocamera... impossibile mettere a fuoco perfettamente... ma per certe cose si può anche andare ad istinto. 

La mia anima si accorda ai colori, coincide, condivide movimenti, cambi di sfumature e di forme... 

Scatto.

Kaleidoscope


Mi fanno male il braccio sinistro (tengo il caleidoscopio sollevato verso il cielo per far entrare la luce nel modo migliore) ed il polso destro... la fotocamera pesa molto, difficile tenerla sollevata e scattare facendo tutto con una mano sola.


Kaleidoscope


Io non sono realmente lì, o meglio, sono presente, sono dalla finestra della mia camera, ma il caleidoscopio, con i suoi colori cangianti, è diventato un prolungamento del mio occhio... mi guida in una dimensione che mi appartiene ancora... non ho ancora perso la meraviglia. 


Kaleidoscope


Ho in me un altro caleidoscopio, forse più meraviglioso di quello che tengo fra le mani: ci sono i frammenti colorati dei miei ricordi, qualche pezzo di parola, ci sono le forme dei miei sogni: compongono frasi e visioni, si disperdono, a seconda del respiro...  ricompongono giorni e stagioni...

Sono gli occhi del mio cuore bambino: mi portano dentro alle cose, non mi abbandonano mai. 


Tramonto in Praglia

7 commenti:

  1. Ricondurre il mondo dal disordine all'ordine.
    Trasformare oggetti di poco conto in perfette geometrie.
    Un contenitore che trasmuta, l'anima in perenne movimento.

    RispondiElimina
  2. o mamma ..l'ultima foto .....sembra una cartolina ....è bellissima ryueren ..davvero splendida.....un sorriso con i colori del caleindoscopio .....

    RispondiElimina
  3. Il caleidoscopio riporta ai ricordi d'infanzia, è vero. Ed è affascinante anche in fotografia, che bei quadri! redcats

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia le tue foto...sai che anch'io conservo ancora un caleidoscopio? Mi ha sempre affascinato guardare le ordinate geometrie che sapeva creare (anche se non mi piace l'ordine a tutti i costi).
    Comunque preferisco senz'altro l'altro caleidoscopio, quello che porti dentro e che ti fa scoprire la meraviglia in ogni cosa. Un sorriso

    RispondiElimina
  5. Senza parole per la meraviglia.

    RispondiElimina
  6. Adoro il caleidoscopio e la sua meraviglia ....il suo movimento , i colori vivaci e trasparenti , brillanti e scintillanti .....!
    Ho sempre il caleidoscopio a portata di mano per chi dimentica la magia !
    Grazie !

    RispondiElimina
  7. son contenta anch'io di averti ritrovata, spero che blogspot "prenda" il commento perchè non sempre ci si riesce... Tutti i tuoi post sono delicati e bellissimi, talvolta, come questo, preziosi...
    un abbraccio
    a presto

    RispondiElimina