mercoledì 1 agosto 2012

Riyueren

Universi

Da dove vieni?                              
Da radici di vento.                         
E cosa sei?                                
Respiro che danza nel cuore.                                                              
Dove vai?
Vado al cielo e alla terra.
Ma chi sei?
Sono nuvola e sabbia.

Riyueren

Universi


Where are you from?
I'm from wind roots.
And what are you?
I am a breath and I dance in my heart
Where are you going?
I'm going to heaven and to earth.
Who are you?
I am cloud, I am sand.

Riyueren


Olio essenziale di lavanda

17 commenti:

  1. inesauribile Riyueren...instancabile ricercatrice dell'essere e dell'essenza che si materializza nell'universo.
    parole condivise che svelano sempre la tua sensibilità umana e artistica.

    Un forte abbraccio
    Sil

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, Sil! instancabile..beh, insomma... :)) ma in effetti sono una che cerca, sono nata ,credo, per cercare e condividere quello trovo, tutto qui.Contraccambio il tuo abbraccio...e aggiungo un sorriso.

      Elimina
  2. condivido l'opinione di IPERIPO 3 e del SILENZIOINDIO

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Franco...è che pure tu sei un amico grandissimo che ho.

      Le vostre parole mi aiutano ad andare sempre più avanti.Grazie.Un abbraccio ancora a tutti quanti.

      Elimina
  3. Bellissimo questo abbraccio tra spirito e materia, fra ciò che è impalpabile e libero e ciò che è polvere e sabbia. Questa nostra Terra che è madre fisica e accoglie e custodisce la vita,in mezzo a Lei io mi sento a casa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Fulvia, hai detto bene...un abbraccio...questo è il senso ultimo di tutte le cose e della mia vita...un abbraccio.

      Elimina
  4. Ormai sei diventata davvero un'artista con le tue immagini...
    Hai davvero spiccato il volo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, Krish, che gli artisti ci guadagnano anche, con le cose che fanno...io, che sono così come mi vedi, qui e fuori di qui...ah, io resto una poveraccia che non ha un soldo di suo...a volte mi domando come riesca a sentirmi ugualmente ricca.

      Elimina
  5. sei speciale, nella tua semplice profondità...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Onda, sei speciale anche tu... :***

      Elimina
  6. Non saprei cosa aggiungere...redcats

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Red, le parole contano sì, ma sino ad un certo punto.L'amicizia non ne ha bisogno per essere detta.Ti abbraccio.

      Elimina
  7. Per quanto mi riguarda IPERIPO3 ha detto tutto ed io ci aggiungo il mio augurio per giorni sereni e pieni di quella luce che tu sai cogliere tanto bene.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Enzo, caro che sei, farò il possibile per raccogliere tutta la luce che c'è in giro.

      Elimina
  8. Risposte
    1. Sì, volevo dire soprattutto questo...E tu sei anche musica, cara Barbara.

      Elimina
  9. E' vero, gli scatti, visti nel dynamic view, sono ancora più belli. Sto visionando queste meraviglie di nuovo...il D.V. serve anche per arrivare facilmente ai posti vecchi. :)

    RispondiElimina